Dixieland repertorio - Lem56

Vai ai contenuti

Menu principale:

Dixieland repertorio

contemporanea > Jazz > Stili
 
 
 
 
 
 

Ascolta il Dixieland

Rispetto all’hot-jazz di Buddy Bolden e al Downtown di Papa Laine, quello che comunemente è chiamato Dixieland ha avuto la fortuna di essere messo “su disco”: la Columbia, la Gennett o la OKhe records si interessarono alla nuova musica e intravedendone dei possibili guadagni, si prestarono a registrare la musica delle band... “bianche”: ritenevano che non ci fosse un mercato per i neri e, sigh!, ai bianchi non interessasse comperare un disco suonato da una band di neri!  Con questa premesso La Original Dixieland Jass Band dell’italo-americano Nick La Rocca – i suoi genitori erano di Salaparuta, Sicilia, Italia – fu la prima band a registrare un disco nel 1917. Il successo fu così grande che a Chicago e Richmond si aprirono le porte anche per band di colore.

Original Dixieland Jass Band: Dominic James "Nick" La Rocca (leader) cornetta, Edwin "Daddy" Edwards trombone, Larry Shields clarinetto, Henry Ragas piano, Tony Sbarbaro (come Tony Spargo) batteria.
Le registrazioni iniziano il 26 febbraio 1917 con Livery Stable Blues (Lopez Nunez) per la Victor Records numero 18255-B e proseguirono con la stessa etichetta.

Indiana (Mcdonald Hanley) registrata a New York il 31 luglio 1917 per la Columbia A2297 e qui presentata dalla Retro, R2CD 40-09/1, nel 1997.

Dixieland Jass Band One-Step (ODJB) registrata a New York il 26 febbraio del 1917 per la Victor records 18255-A e qui presentata dalla Retro, R2CD 40-09/1, nel 1997.

Tiger Rag (La Rocca) registrata a New York il 18 agosto del 1917 per la Aeolian Vocalion B 1206 e qui presentata dalla Prisme Leisure EXPL 3102A nel 2003.

Clarinet Marmalade Blues (Shields Edwards Sbarbaro La Rocca) registrata a New York il 17 luglio 1918 per la Victor Records 18513-B qui presentata dalla Membran Music Ltd. 2005 (ADD) 222689 raccolta in un cofanetto con 10 cd bellissimi comprendenti decine di gruppi musicali, peccato siano limitate le note.

At The Jazz Band Ball
(La Rocca Shields) registrata a New York tra il 18 marzo del 1918 per la Victor 18457-A. Qui presente per la Membran Music Ltd. 2005 (ADD) 222689 raccolte in un cofanetto con 10 cd bellissimi comprendenti decine di gruppi musicali, peccato siano limitate le note.

New Orleans Rhythm And King: 1917 Leon Roppolo clarinetto, Jack Pettis sax, Elmer Schoebel piano, Arnold Loyacano (Loiacono) contrabbasso,  Paul Mares tromba, Frank Snyder batteria, George Brunies trombone.

Bugle Call Blues (Pettis Meyers Schoebel o Snider Pettis) registrata il 29 agosto 1922 per la Gennett Records, Richmond, Indiana numero 4967-B Starr 9304, qui riedita dalla Retro R2CD 40-09/1 del 1997 in realtà il titolo è Bugle Call Rag.

Maple leaf Rag (Joplin) registrata il 13 marzo 1923 per la Gennett Records, Richmond, Indiana numero 5102-B, qui riedita dalla Retro nel 1997 R2CD 40-09/1.

That’s A Plenty (Pollak)
Edita dalla Membran Music Ltd. 2005 (ADD) 222689 raccolte in un cofanetto con 10 cd bellissimi comprendenti decine di gruppi musicali, peccato siano limitate le note.

Tiger Rag (La Rocca) registrata il 30 agosto 1922 per la Gennett Records, Richmond, Indiana qui edita dalla Surpr se 65401.

Tin Roof Blues (NORK) registrata il 13 marzo 1923 per la Gennett Records, Richmond, Indiana numero 5105-A, qui riedita dalla Retro nel 1997 R2CD 40-09/1.

Maple leaf Rag (Joplin) registrata a New York il 15 settembre 1932 per la Victor 23360, uscita anche come Bluebird B-7614-B. Sidney Bechet è con gli New Orleans Feetwarmers dopo il ritorno dal viaggio in Europa. Qui presentata dalla Membran Music Ltd. 2005 (ADD) 222689 raccolta in un cofanetto con 10 cd bellissimi comprendenti decine di gruppi musicali, peccato siano limitate le note.

Polka Dot Rag (Sissle Bechet) registrazione del 1935? con l’orchetra di Sissle e si va verso lo Swing. Noble Sissle’s Swingsters: B.Banks.voce, S.Bechet clarinetto e sax contralto, C.Brereton tromba, H.Brooks piano, W.Kirk batteria, J.Jones contrabbasso, J.Miller chitarra, N.Sissle voce e direttore, S.O’Nei batteria, G.White sax tenore. Qui presentata dalla Membran Music Ltd. 2005 (ADD) 222689 raccolta in un cofanetto con 10 cd bellissimi comprendenti decine di gruppi musicali, peccato siano limitate le note.

Shag (Jorden) registrata a New York il 15 settembre 1932 per la Victor 24150-A, uscita anche come Bluebird B-10022-A. Sidney Bechet è con gli New Orleans Feetwarmers dopo il ritorno dal viaggio in Europa. Qui presentata dalla Membran Music Ltd. 2005 (ADD) 222689 raccolta in un cofanetto con 10 cd bellissimi comprendenti decine di gruppi musicali, peccato siano limitate le note.

Raggin The Scale (Claypoole) registrato per la OKeh, OK 41432, a New York il 7 maggio del 1930 da Joe Venuti’s Blue Four: Adrian Rollini sax, Joe Venuti violino, Itzy Riskin piano, Eddie Lang chitarra. Oggi presente in un’edizione speciale di 7 cd, edita dalla Columbia con il titolo: The Classic Columbia and Okeh Joe Venuti and Eddie Lang Sessions.

The Wild Dog  (Venuti Lang) registrato per la OKeh, OK 400179, a New York il 28 marzo del 1928 da Joe Venuti’s Blue Four: Don Murray sax baritono, Joe Venuti violino, Rube Bloom piano, Eddie Lang chitarra,  Anonimo al carillon.

Makin Friends (?) registrata a New York il 30 ottobre 1928 da Eddie Condon and His Footwarmers:  Jimmy McPartland chitarra, Jack Teagarden trombone, Mezz Mezzrow clarinetto, Joe Sullivan piano, Eddie Condon banjo, Art Miller sax, Johnny Powell batteria. Oggi edita dalla Académie nel maggio del 2010.
New York, October 30, 1928.

Risali

 
 
 
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu