Yellow Submarine - Lem56

Vai ai contenuti

Menu principale:

Yellow Submarine

contemporanea > Beatles > Songs
 
 
 
 
 
 

Yellow Submarine  

Starr (voce, batteria) McCartney (cori, schiamazzi, basso) Lennon (cori, schiamazzi, basso) Harrison (cori, tamburino)
Mal Evans (grancassa) Mal Evans, Neil Aspinall, George Martin, Geoff Emerick, Patti Harrison, Brian Jones, Marianne Faithfull, Alf Bicknell (cori-rumori)
Registrata il 26 maggio e l'1 giugno 1966
Pubblicata il 5 agosto 1966

Yellow Submarine
Questa canzone la si deve a Paul, primo singolo inglese cantato da Ringo, che avrebbe portato all'omonimo film e al relativo album. Al testo collaborarono anche John e Donovan, cantante e autore inglese che Paul conobbe in occasione di una visita fatta a Bob Dylan. Dopo avergli fatto ascoltare la canzone, chiese un consiglio per la conclusione del pezzo. Si attribuisce a Donovan il verso "Sky of blu and sea of green". Come al solito furono in molti a voler vedere nel testo riferimenti all'uso delle droghe. La realtà era ben diversa, Paul precisò in più occasioni che si trattava di una canzone per bambini e che il titolo derivava da una sorta di dolce greco di zucchero chiamato "sottomarino". Dopo aver registrato il 26 maggio la base ritmico-armonica e ben chiara melodia e parole, il 1 giugno si dedicarono alle sovraincisioni rumoristiche che ritenevano la canzone avesse assoluto bisogno. Erano alla ricerca di rumori "marini" anzi "sottomarini". Setacciarono la trap room, così era chiamata una stanza ad Abbey Road che conteneva i più svariati oggetti, e si diedero da fare a registrare rumori di vario genere, dalle bolle di sapone fatte da John in un secchio, alle catene mosse all'interno di una vasca, fino alle frasi urlate nella camera dell'eco da Paul e John ("Full speed ahead Mister Bosum, full speed ahead/, full speed ahead it is, Sergeant/Cut the cable, drop the cable/Aye, Sir, aye/Captain, captani": Avanti tutta Signor Bosum, avanti tutta/ Fatto, Sergente/Taglia la gomena, getta la gomena/Signorsì, signore, signorsì/Capitano, capitano) mentre Ringo si era dedicato ad un discorso non sense di circa 30 secondi. In buona sostanza si divertirono come matti e alla fine furono in grado di elaborare tutto il materiale registrato in un missaggio equilibrato e ben riuscito che sorprende per semplicità e immediatezza per una canzone brillante che piace a tutti.

Lyric
In the town where I was born,
Lived a man who sailed to sea,
And he told us of his life,
In the land of submarines.
So we sailed on to the sun,
Till we found the sea of green,
And we lived beneath the waves,
In our yellow submarine.
We all live in a yellow submarine,
Yellow submarine, yellow submarine,
We all live in a yellow submarine,
Yellow submarine, yellow submarine.
And our friends are all aboard,
Many more of them live next door,
And the band begins to play.
We all live in a yellow submarine,
Yellow submarine, yellow submarine,
We all live in a yellow submarine, Y
ellow submarine, yellow submarine.
As we live a life of ease,
Everyone of us has all we need,
Sky of blue and sea of green,
In our yellow submarine.
We all live in a yellow submarine,
Yellow submarine, yellow submarine,
We all live in a yellow submarine,
Yellow submarine, yellow submarine...

Traduzione
Nella città dove sono nato,
Viveva un uomo che andava per mare,
E ci raccontò della sua vita,
Nella terra dei sottomarini.
Cosi navigammo verso il sole,
Finché trovammo il mare verde,
E vivemmo sotto le onde,
Nel nostro sottomarino giallo.
Viviamo tutti in un sottomarino giallo,
Sottomarino giallo, sottomarino giallo.
Viviamo tutti in un sottomarino giallo,
Sottomarino giallo, sottomarino giallo.
E i nostri amici son tutti a bordo,
Molti più di loro vivono alla porta accanto,
E la banda comincia a suonare.
Viviamo tutti in un sottomarino giallo,
Sottomarino giallo, sottomarino giallo.
Viviamo tutti in un sottomarino giallo,
Sottomarino giallo, sottomarino giallo.
Poiché facciamo una vita comoda,
Ciascuno di noi ha tutto quanto gli serve,
Cielo blu e mare verde,
Nel nostro sottomarino giallo.
Viviamo tutti in un sottomarino giallo,
Sottomarino giallo, sottomarino giallo.
Viviamo tutti in un sottomarino giallo,
Sottomarmo giallo, sottomarino giallo...


 
 
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu