Lennon - Lem56

Vai ai contenuti

Menu principale:

Lennon

contemporanea > Beatles > Beatles...biografie
 
 
 
 
 
 

John Winston Lennon

John Winston Lennon nasce a Liverpool il 9 Ottobre.
I genitori, Julia Stanley e Alfred Lennon si separarono nell'Aprile del 1942 e John fu affidato alla zia Mimì.
L'educazione che riceve è è molto severa; lo spirito di John è già di indole ribelle, avido di libertà e di nuove esperienze.
In una sua intervista, John, ricorda che "in quel periodo i miei svaghi principali consistevano nell'andare al cinema o nel partecipare ogni estate al grande Galden Party che si teneva nella locale sede dell'Esercito della Salvezza Strawberry Fields". "A scuola con la mia banda mi divertivo a rubacchiare qualche mela, poi ci arrampicavamo sui sostegni esterni dei tram che passavano per Penny Lane".
La prima apparizione in pubblico dei Quarry Men avviene il 9 Giugno 1957. Il successivo 9 Luglio nel corso di un concerto che si teneva a Woolton, il loro sound impressiona profondamente uno spettatore di nome Paul McCartney che alla fine del concerto chiede a John di essere sentito per alcuni minuti accompagnandosi con la chitarra eseguendo rapidamente "Be Bop A Lula" e "Twenty Flight Rock".
Si costituisce così il duo Lennon-McCartney e ha inizio quell'avventura musicale chiamata Bealtes.
Nel Dicembre dello stesso anno incontra e si innamora di Cynthia Powell al Liverpool Art College, la sua nuova scuola. Nel 1959 i Quarry Men cambiano il loro nome in Silver Beatles e divengono l'attrazione fissa del Casbah Club di Liverpool, gestito dalla madre del nuovo batterista, Pete Best.
Nell'Agosto del 1960 debuttano al Reeperbahn di Amburgo, con un certo Sutcliffe al basso, dove suonano ininterrottamente per otto ore al giorno. Per tenere quel ritmo John comincia a prendere pillole di anfetamina che i camerieri del locale fornivano tranquillamente.
Nel Gennaio del 1961 eseguono il loro primo concerto al Cavern Club di Liverpool.
L'8 Aprile del 1963 Cynthia dà alla luce John Charles Julian Lennon. Comincia per John l'uso delle droghe pesanti. Nel Novembre 1966 John incontra per la prima volta Yoko Ono. Il 18 Ottobre i due vengono arrestati per possesso ed uso di cannabis. Il successivo 8 Novembre John divorzia da Cynthia e sposa Yoko a Gibilterra il 23 Marzo 1969.
John restituisce la sua onorificienza di MBE alla regina, per protesta contro il coinvolgimento inglese nel massacro del Biafra e l'appoggio del governo agli Stati Uniti per la guerra del Vietnam. Nell'Aprile del 1970 i Beatles si sciolgono ed inizia una dura lotta contro Paul McCartney.
Nel suo primo vero lp Plastic Ono Band ci dice "io non credo nei Beatles, io credo solo in me, in Yoko e in me, io ero il tricheco, ma ora sono John, e così cari amici dovete solo andare avanti, il sogno è finito".
Nel disco successivo, Imagine, John si scaglia apertamente contro Paul McCartney con il durissimo testo di How do you sleep?: "Il suono che produci è musicaccia per le mie orecchie, eppure dovresti aver imparato qualcosa in tutti questi anni".
Nell'Aprile del 1973 John e Yoko comprano e si trasferiscono in un appartamento al Dakota nella 72^ strada di New York di fronte a Central Park. Un'altra tappa fondamentale della breve vita di John è costituita dalla nascita del suo secondo figlio, Sean Taro Ono Lennon il  9 Ottobre 1975. Da ora in poi dedica tutta la sua vita alla famiglia, finchè l'8 Dicembre 1980 John Lennon fu ucciso.

 
 
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu